Salisburgo 

Salisburgo è una città, che da il nome alla omonima regione, con un’intensa tradizione culturale che risale a parecchio tempo addietro nel passato. Nel suo più famoso figlio, Wolfgang Amadeus Mozart, la tradizione musicale trova il suo culmine. Questa tradizione viene ancor oggi coltivata: da un lato presso l’Università Mozarteum, dall’altro nel Festival, ovunque conosciuto, il quale dal 1920 conduce ogni anno migliaia di appassionati di arte e di cultura di tutto il mondo a Salisburgo. 
Soprattutto la musica, ma anche significativi avvenimenti di teatro hanno imposto in tutto il mondo la fama del Festival. Un momento eccezionale di attrazione è ogni anno costituito dallo spettacolo all’aperto di Jedermann davanti all’imponente retroscena della facciata del Duomo di Salisburgo. Questo monumento, assieme alle molte altre chiese nel cuore della città di Mozart, ha fatto sì che Salisburgo porti il nome di Roma del nord. Molti appassionati di musica vengono a Salisburgo ogni anno per il Festival Pfingsten Barock (Pentecoste barocche) o per il Festival di Pasqua, che è stato istituito dal direttore d’orchestra Herbert von Karajan. 
Anche il grande Adventsingen salisburgese (singspiel d’Avvento), al quale risale la tradizione degli Adventsingen in tutto il paese d’Avvento Salisburghese, attira molti visitatori. 
Basta uno sguardo alle statistiche del 1998 per giustificare il fatto che Salisburgo venga giustamente dichiarata città di cultura mondiale: Circa 4.000 manifestazioni di teatro e concerti a pagamento hanno attirato quasi un milione di visitatori nella città. Quest’anno si è svolta una media di 11 di manifestazioni al giorno. Il carnet si estende dai concerti orchestrali ai concerti rock, dall’opera al musical, dall’opera teatrale alla letteratura, dai balli folkloristici alle feste per strada. 
Né vanno dimenticati, nel presentare questa offerta culturale, i numerosi musei e gallerie che Salisburgo ha da offrire, tra i quali la Casa della Natur, il museo Carolino Augusteum, il museo – internazionalmente rinomato – Rupertinum, la galleria della Residenza e il Salzburger Freilichtmuseum, museo all’aperto unico al mondo. Attualmente è in fase di esecuzione un cambiamento radicale nel panorama dei musei di Salisburgo. 
Sarà presto in costruzione un nuovo interessante museo regionale nel palazzo nuovo della residenza che dimostrerà nel futuro l’importante e molt autonoma posizione della regione. Nel 2000 si ha cominciato a costruire il museo del Moderno sulla collina Mönchsberg (MaM). Oltre collezioni del Rupertinum contenerà 50 capolavori di una delle collezioni d’arte più importanti al mondo, cioè la collezione Batliner. 

Luoghi di interesse 

  • Fortezza di Hohensalzburg, Museo della Fortezza, Rainermuseum, Museo delle
  • Marionette, Funicolare della Fortezza.
  • Monastero di Nonnberg.
  • Chiesa di S. Erardo.
  • Chiesa di S. Gaetano.
  • Abbeveratoio cavalli.
  • Arcibadia di S. Pietro, Cimitero e Catacombe.
  • Luogo commemorativo di Johann Michael Haydn.
  • Duomo, Museo del Duomo, Museo degli Scavi del Duomo.
  • Residenza Saloni di gala e Galleria.
  • Fontana della Residenza.
  • Chiesa di S. Michele.
  • Nuovo Palazzo della Residenza e Carillon Mozartplatz.
  • Luogo commemorativo di Georg Trakl Alter Markt.
  • Oreficeria storica.
  • Chiesa dei Francescani.
  • Rupertinum Museo d'arte moderna e contemporanea.
  • Chiesa dell'antica Università.
  • Casa natale di Mozart Getreidegasse.
  • Vecchio Municipio.
  • Palazzi del Festival.
  • Museo dei giocattoli.
  • Chiesa di S. Biagio.
  • Costumi regionali del Salisburghese (antichi - moderni).
  • Ascensore del Mönchsberg, Terrazza panoramica.
  • Salzburger Museum Carolino Augusteum, museo d'arte e di storia della civiltà.
  • Museo di Storia Naturale.
  • Chiesa di S. Marco.
  • Chiesa di Mülln.
  • Birreria di Mülln (Augustiner Bräu), Convento di Mülln.
  • Castello Mirabell, Giardino di Mirabell.
  • Museo Barocco.
  • Conservatorio Mozarteum
  • Teatro delle Marionette e Teatro da Camera.
  • Teatro Regionale.
  • Luogo commemorativo di Christian Doppler.
  • asa d'abitazione di Mozart, Museo Audiovisivo Mozartiano.
  • Chiesa della SS. Trinita.
  • Chiesa di Loreto.
  • Chiesa di S. Sebastiano, Tomba di Paracelso, Cimitero con Ia tomba della famiglia Mozart e mausoleo Wolf Dietrich.
  • Chiesa e Convento dei Cappuccini.
  • Chiesa di S. Giovanni all'Imberg.
  • Castello di Hellbrunn a glochl d'acqua, Museo del folclore e giardino zoologico.
  • Stlegl's Brauwelt - Birreria, Museo.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte e last minute.

Social

.Pixelia Web solutions and Web marketing.